Lilium – Spazio Medico

Ecocardio

L’ecocardiogramma, o ecocardiografia, è un esame diagnostico che utilizza gli ultrasuoni per produrre immagini del cuore bidimensionali, dinamiche e precise in tempo reale, consentendo di valutare la struttura e la funzione cardiaca. Può fornire informazioni cruciali per la diagnosi e il trattamento di svariate condizioni cardiache.

Durante l’esame, un tecnico specializzato posizionerà un piccolo dispositivo, chiamato trasduttore, sul petto del paziente. Lo strumento emette onde sonore ad alta frequenza che rimbalzano sul cuore, creando immagini dettagliate delle strutture cardiache, comprensive di camere, valvole e pareti. Non utilizzando le radiazioni, tipiche degli accertamenti radiologici, l’esame non presenta controindicazioni o pericoli ed è eseguibile anche da bambini e donne in gravidanza.

Cosa si vede con l’ecocardiografia transtoracica?

Da questa tecnica di imaging si ricavano una serie di informazioni cruciali per la diagnosi e il trattamento di numerose patologie cardiache come malformazioni congenite, ipokinesia o akinisia, valvulopatie come la stenosi e l’insufficienza valvolare. 

In particolare, l’ecocardiogramma permette di valutare:

L’accertamento può essere utilizzato per monitorare l’efficacia delle terapie farmacologiche o degli interventi chirurgici; ad esempio, per valutare i cambiamenti nella funzione cardiaca dopo un intervento di bypass coronarico.

Quando e ogni quanto va fatto l’ecocardio?

L’esecuzione dell’esame e la frequenza nel tempo dell’ecocardiografia, così come la necessità di ulteriori test, dipendono sempre dalla valutazione individuale del paziente da parte del medico curante, tenuto conto del contesto clinico specifico e delle esigenze della persona.

 Alcuni sintomi e segni richiamano la necessità di eseguire un ecocardio, come:

Incidono nelle valutazioni il sospetto clinico o la presenza certa di condizioni cardiache, quindi il monitoraggio della progressione della malattia e la valutazione della risposta al trattamento. A queste casistiche si aggiungono lo screening con finalità di prevenzione, il monitoraggio in caso di malattie sistemiche come diabete o ipertensione, il follow-up post-intervento chirurgico per valutare il successo dell’operazione e intercettare eventuali complicazioni.

A prescindere dalla casistica, in fase d’esame il medico cardiologo procederà a valutare attentamente le immagini e le registrazioni acquisite per discutere con il paziente circa gli step da seguire successivamente al test. La durata complessiva dell’accertamento si aggira tra i 10 e i 15 minuti circa.

Differenza tra ecocardiogramma e elettrocardiogramma

Se ecocardiogramma ed ecocardiografia sono sinonimi e indicano la medesima tipologia di esame diagnostico, lo stesso non si può dire per l’elettrocardiogramma (ECG). Spesso erroneamente confusi per l’assonanza tra i due termini, l’ecocardio è un’ecografia che si occupa di studiare la morfologia dell’organo mentre l’ECG analizza il segnale elettrico del cuore fornendo degli output che interessando due sfere differenti della medesima struttura anatomica.

> Per maggiori informazioni sull’ECG, visita la pagina dedicata

Precisione diagnostica e tempi di attesa brevi

Ne vuoi sapere di più?

APPROFONDISCI INSIEME A NOI ALTRO SULL’ARGOMENTO.

Visita cardiologica che comprende l’esecuzione di un ecocardiogramma (o ecocardiografia), esame che permette di valutare la struttura e la funzionalità del cuore grazie ad immagini estremamente dettagliate dell'organo.
Preparazione ad interventi chirurgici alle strutture del cuore, installazione di by-pass o pacemaker, valutazione delle opzioni mini-invasive e riabilitazione post-chirurgica
L'elettrocardiogramma è un accertamento diagnostico che aiuta i Cardiologi nella diagnosi di aritmie cardiache, ipertrofia ventricolare, ischemia o infarto miocardico e alterazioni alle strutture del cuore.
L’Heart Team nasce per offrire una risposta efficace a tutte le patologie del cuore e percorsi personalizzati che includono la prevenzione, il trattamento, l’eventuale soluzione chirurgica e il follow up.
Scegliendo il team cardiologico Lilium, i pazienti possono beneficiare di una cura più completa, mirata e integrata che va oltre la competenza di un singolo specialista, garantendo il massimo benessere cardiovascolare a lungo termine.
Per la Giornata del cuore, il team Cardiologico Lilium elenca i fattori di rischio cardiovascolare e condivide le linee guida diffuse dal Ministero della Salute per la prevenzione di patologie che colpiscono il cuore e i vasi sanguigni.

Abbiamo a cuore la tua salute, e il tuo tempo.

Vieni a trovarci o contattaci per prenotare una visita.

Indirizzo

Per prenotazioni e visite:
Via Roma 62, 12100 Cuneo

Orari

Lunedì > Sabato / 8,00 > 20,00

    Compila il form sottostante, sarà nostra cura ricontattarti al più presto!

    Riserva il tuo posto agli eventi Villaggio Salute